Correre in compagnia

correre in compagniaUn sistema infallibile per riuscire ad allenarsi regolarmente ed evitare di perdere stimoli e motivazioni è avere un compagno d’allenamento.
Ma correre insieme può avere anche dei risvolti negativi, soprattutto se (a) la conversazione ti fa rallentare l’andatura fino a farti sembrare una tartaruga o (b) tu e il compagno tendete a rivaleggiare, aumentando il ritmo fino a quando uno dei due scoppia. Ecco allora due proposte d’allenamento: la prima per aiutarti a mantenere uno sforzo ottimale, la seconda per far sì che le tue corse non diventino ogni volta una gara.

 

Mantieni il ritmo
Suddividi una corsa di 30-40 minuti in frazioni di 5 minuti, inframezzate da tratti di recupero al passo di 1-3 minuti. Durante ciascun tratto di corsa uno dei due guida la coppia senza parlare, facendo attenzione a mantenere un’andatura regolare e sostenuta. L’altro segue e fa da allenatore, dispensando consigli che possano aiutare il compagno a correre nel modo migliore anche in condizioni di sforzo intenso: «Accorcia il passo e non irrigidirti», «Non saltare, rimani più aderente al suolo», «Non indietreggiare con le spalle». Dopo ogni recupero scambiatevi i ruoli.

 

Tieni a freno il ritmo
Per essere sicuro di non andare troppo forte, devi essere in grado di valutare con precisione la distanza che hai percorso. Il che vuol dire servirsi di un sistema di monitoraggio, come un GPS o un accelerometro, oppure allenarsi su tracciati misurati e segnati, o in pista.
Dopo il riscaldamento, uno dei due dovrà controllare regolarmente la distanza, evidenziando il passaggio a ogni 500 metri o più. L’altro runner, sulla base dell’informazione, deve rallentare o accelerare il passo in modo da riportare il ritmo su quello programmato per l’allenamento. Puoi prenderti delle pause di passo se hai bisogno di discutere su come regolare l’andatura. Quando il ritmo si sarà stabilizzato, chi controlla la distanza si limiterà ad annunciare il passaggio ai vari chilometri.

       

Lascia un Commento

Articoli Recenti

 
Siamo sbarcati su Strava
  La A.S.D. Podisti Alto Sannio diventa sempre più Social ed è pronta a fare divertire chiunque con la corsa anche on-line. Dopo una lunga consultazione, lo staff è lieto di informavi in maniera ufficiale: siamo sbarcati su Strava! https://www.strava.com/clubs/podisti-alto-sannio Che cos’è Strava? Strava è il Social Network degli Sportivi! E’ prima di tutto un’agenda personale delle
XIX Trofeo S. Cosma e Damiano
  L’associazione Pianeta Sannio, con il patrocinio del Comune di Tocco Claudio e del Parco Regionale del Taburno – Camposauro e il supporto tecnico dell’ A.S.D Podisti Alto Sannio, organizzano il XIX Trofeo S. Cosma e Damiano Gara podistica Competitiva di 11 chilometri, sabato 21 settembre 2019, start ore 16:30, Tocco Caudio (Bn) Borgo Antico,
Trofeo San Donato – XI° Edizione
Lotteria di San Donato Estrazione del 13/07/2019 Premio Biglietto Numero Vincitore 1° 0810 Marco Vicario 2° 2617 Salvatore Ruggiero 3° 0203 Andrea Santopietro 4° 0452 Mario Ciocca 5° 2711 Salvatore Tranchini 6° 2172 7° 2475 Pio Lavorgna 8° 3035 Nicola Perugini 9° 1011 Giovanna Leone 10° 0414 Gabriele Sanzari Regolamento XI° Trofeo San Donato L’ASSOCIAZIONE

Commenti recenti

 

    P.A.S.

     

    Passione, Amicizia e Sport
    sono i nostri valori.

    Chiunque si aggreghi troverà la compagnia ideale per correre insieme.

    Far parte dei P.A.S. significa essere un componente importante di una grande famiglia.

    Contatti

     

    A.S.D. Podisti Alto Sannio

    Codice US-Acli: EPS851

    Email: info@podistialtosannio.it
    Indirizzo: Via delle Filande, 1 – 82027 Pontelandolfo (BN)

    CorriSannio

     
    Facebook Pagelike Widget

    Seguici su Facebook

     
    Facebook Pagelike Widget